Abstract

La cascata più alta del mondo è il Salto Angel in Venezuela. Prende il nome da Jimmie Angel, l’americano che la sorvolò per primo nel 1933. Qualche tempo fa il presidente venezuelano ha suggerito di ribattezzarla Kerepakupai Merú, come l’hanno sempre chiamata gli indigeni pemón. Per te le prossime settimane saranno il momento di fare qualcosa di simile: restituire a una meraviglia della natura la sua innocenza originaria, riaffermare la verità su una bellissima risorsa, riportare una vecchia gloria al suo antico stato. R. Breszny

potrebbe persino essere il senso della mia tesi…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...