Lost in Lucania

Il venerdì è per costituzione una giornata di evasione. Se poi è un venerdì di fine agosto dopo la prima settimana di lavoro è facile che capiti che nella testa baleni una idea così stupida, ma tanto stupida che da più parti è stata persino definita geniale…

Il fulcro è stato il clamore del matrimonio lucano a Bernalda di Sofia Coppola e dell’atteso arrivo di tutta hollywood nemmeno fosse in programma la notte degli oscar.

L’idea è stata: il matrimonio è sabato 28, noi andiamo venerdì 27…

Perchè???

Il perchè è chiaro: il giorno prima arrivano gli invitati!!!

L’idea all’inizio malsana ma successivamente acclamata dal pubblico pagante e non è stata presa in parola e per amplificare l’effetto è stato pianificato un percorso che non portasse subito a Bernalda ma attraversasse la Lucania per provare il gusto del viaggio on the road.

Il paesaggio lucano è fantastico. Io vivo di due immagini quando viaggio per la Basilicata, le cene del film Io non ho paura di Gabriele  Salvatores,

e il racconto incredibile dell’isolamento di Carlo Levi durante la seconda guerra mondiale descritto in: Cristo si è Fermato a Eboli.

La scelta è caduta su Montescaglioso  un piccolo paese della provincia di Matera.

Siamo andati a visitare l’Abbazia Benedettina di San Michele Arcangelo che ha un chiostro bellissimo. Peccato non si possa visitare la chiesa perché in restauro (pare ormai da molti anni).

Rinvigoriti dalla pace del chiostro siamo scesi nella piana di Metaponto verso Bernalda.

Pur non avendo programmato niente siamo stati fortunati perchè mentre eravamo li è arrivato George Lucas, tutte le signore compresa Sofia Coppola sono uscite per andare a cena fuori e tutti gli uomini sono andati a festeggiare in un pub dietro l’angolo.

E’ stato curioso vedere il clan Coppola (uomini) seduto  su sedie di plastica e tavoli di legno posizionati sull’asfalto di una stradina secondaria di Bernalda…

Con certezza è stata una leggenda la presenza di Pitt, De Niro e Depp…tuttavia è stato divertente guradare la gente che si accalcava, i commenti: una signora del paese continuava a dire: adesso arriva il cuggino…Nicholas “Stage”.

Oppure due ragazzine nella piazza: Ma si, hai visto almeno un suo film, ti ricordi Maria Antoniette?

Coppola ha poi chiesto al sindaco del paese di non togliere le luminarie della festa patronale per poterle accendere il giorno del matrimonio.

Cucina tradizionale, tradizioni locali e abiti sobri e pochi invitati…un matrimonio che non sembri una parata faraonica al sud suona strano, per gli altri glamour e sofisticato…

Come sottolineava una signora del paese:

Quelli sono americani, sono tutti strani!!!


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Friday is constitutionally the escaping day. If the Friday  is at the end of  August and after the first week of work is probably that you will have the most stupid and in the same time brilliant idea…

The focus has been the clamor of Sofia’s Coppola wedding in Bernalda  and the expected arrival of Hollywood stars as it was the Oscar’s Night!
The idea was: the wedding is on Saturday 28, Friday 27 we will go …
Why friday??
The reason is clear: the day before the wedding the guests will arrive!
The idea  started and we planned  not to go straight to Bernalda but have a road trip across Basilicata.
The landscape is amazing!
I have two references when I travel across Basilicata:
The movie I’m Not Scared by Gabriele Salvatores,and the book: Cristo si è Fermato ad Eboli by Carlo Levi.
We have chosen to visit Montescaglioso near Matera.
We went to visit the Benedictine Abbey of St. Michael the Archangel, which has a beautiful cloister. Too bad we can not go to church because is being restored (since many years).
Restored by the peace of the cloister we went down to the plain of Metaponto to Bernalda.
Though we didn’t plan anything we were lucky because while we were there  George Lucas arrived; all the ladies included Sofia Coppola came out to go to dinner and all the clan went to celebrate in a pub around the corner.
It’s strange  to see the Coppola clan (all mens) sitting on plastic chairs and wooden tables placed on the asphalt of a side street of Bernalda …
Was a legend for sure the presence of Pitt, DeNiro and Depp … but it has been funny listen people’s  comments: a local lady: Now  is arriving the cousin Nicholas … “Stage.”
Or two girls in the square: But you, you have seen at least one of his films, do you remember Marie Antoinette?
Coppola then asked to the mayor not to remove the illuminations of the local festivity and turn them on during the wedding day.
Traditional cuisine, local customs, sober suits and a few guests in the south … a marriage that does not shine as a Pharaonic exhibition should seem strange … for others (not from the south) glamorous and sophisticated. As a lady said:

those are Americans, they are all extravagant!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...