Inaspettate fatiche

Lo strano caso della spensieratezza a disagio.

Perché dopo tanto tempo di guerrilla io ho totalmente disimparato a essere leggera e spensierata.

Non è un problema grave, immagino, se ho la percezione della mancanza della leggerezza, cioè se mi rendo conto che è un problema sentirmi a disagio nella spensieratezza.

Immagino.

Mi sento in difficoltà ad alleggerirmi la testa.

Incredibile

E’ come una specie di training,una sorta di seduta di autoaiuto:

Alleggerisciti e respira

Si, ce la posso fare…

Riesci a visualizzarti nella tua spensieratezza?

Si mi vedo

Cosa vedi?

Mi vedo, mi vedo che faccio un giro in centro per negozi, entro nella Phard di via Sparano…

Ehm…

Cosa?

L’hanno chiuso…

Da quando….

Da tempo

Ehm non esco da un po,  sai come è le questioni famigliari, la crisi, i soldi da risparmiare…hai idea di quante spese abbia avuto ultimamente e avrò???

Ferma, ferma, stà tornando: l’inesorabile gravità…Fluttua leggera

Ah si, leggera leggera, la televisione, l’intrattenimento:le serie televisive.

Brava, senza impegno dimmene una.

The walking dead: bellissima un futuro prossimo dove un misterioso virus trasforma le persone in zombie assassini che inseguono un gruppo di sopravvissuti…

Ferma, ferma di nuovo…

Ah si, scusa, un libro magari la lettura potrebbe essere funzionale nel mio percorso.Si ecco, questo libro che sto leggendo mi sembra bello: L’opera struggente di un formidabile genio di David Eggers, sai sono all’inizio e parla di un ragazzo a cui muoiono i genitori e eredita un fratellino e decidono di andare in California…

Tu secondo me non ti aiuti abbastanza…

No giuro, è davvero bello..va bene non insisto.Che potrei dire allora?

Lascia perdere…facciamo così per oggi lavoriamo sulla consapevolezza piuttosto che sull’azione. A quella ci pensiamo domani, magari.

Eh magari…posso dire una cosa:l’ultima

Vai:

Pensavo a Calvino…

Ecco ricomincia…

No, no davvero, sai lui cosa diceva:

Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità, ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore.

Brava, inaspettata virata di rotta…non me lo aspettavo…

Nemmeno io ma comincio a divertirmi…

(to be continued)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...